Le agevolazioni fiscali sui mutui: informazioni sui mutui e sulle detrazioni fiscali da inserire in dichiarazione dei redditi.

Tutte le informazioni utili sulle agevolazioni fiscali sul mutuo, da chi può fruire della detrazione d'imposta all'accollo del mutuo, dai mutui stipulati da famiglie a quelli stipulati da imprese e cooperative, spese ammesse e non ammesse, calcolo della detrazione, rinegoziazione del contratto di mutuo e tanto altro ancora. Consulta gli articoli e cerca l'argomento che desideri. Se non dovessi trovare il caso che fà per te puoi sempre porre un quesito pubblico con l'apposito form in fondo alla pagina.

Poni un quesito pubblico sulle agevolazioni fiscali sui Mutui con il form in fondo alla pagina

Indicazione interessi per mutuo in 730

Tiziana | 23.05.2018
Buonasera,
un'informazione a marzo 2016 ho stipulato con la banca un muto ad avanzamento lavori per acquisto prima casa, a giugno 2017 è andato in ammortamento, ho visto che nel 730 precompilato messo a disposizione dell'agenzia delle entrate mi risultano 2 righe di interesse è corretto?

ecobank.isalle02@gmail

isabelle | 02.04.2017
I veri esseri umani sono coloro che sanno venire in aiuto ai loro simili quando soffrono. Quest'uomo mi ha fatto un prestito di 85.000€ senza il tutto complicarmi la macchia al livello dei documenti che chiedono le banche in occasione delle domande di prestito. Ho deciso oggi di testimoniare nel suo favore voi potete contattarlo per

importo mutuo maggiore importo compravendita

Diletta | 28.05.2014
Salve,
ho acquistato l'abitazione principale a € 190mila e ho contratto mutuo per € 200mila. Gli interessi pagati nel 2013 sono € 2560.
Quale calcolo devo fare per calcolare la cifra da portare in detrazione?

interessi passivi su mutuo ipotecario abitazione principale.

nicodal | 29.06.2013
ho contratto mutuo ipotecario per l'acquisto dell'abitazione rincipale che allo stato, risulta locata.
Posso detrarre gli interessi passivi nella condizione di abitazione principale locata?

mutuo per costruzione abitazione

anna | 26.04.2013
l'anno 2011 ho incominciato a scaricare gli interessi passivi sul mutuo per costruzione abitazione principale, a gennaio 2012 c'è stata la messa in ammortamento del mutuo a stato avanzamento lavori pagando interessi per un totale di € 3160,00 poi a giugno ho trasferito la mia residenza avendo terminato la costruzione. ed ho continuato a pagare altre rate di mutuo. a fine anno ho ricevuto le attesatzioni degli interessi pagati alla banca. nel 730 è giusto indicare nel rigo E10 la prima cifra riferita al mutuo per costruz.abitazione e nel rigo E7 l'importo degli interessi che mi è stato certificato dalla banca riferito al nuovo mutuo? inoltre in questa attestazione ci sono anche i costi di istruttoria e imposta sostitutiva, posso inserirle come oneri accessori?
grazie

UNICO 2013 periodo d'imposta 2012

Cristina | 04.04.2013
Egregi Signori, Buongiorno
sto compiladno la dichiarazione dei redditi Unico 2013 persone fisiche periodo d'imposta 2012:
Nel quadro RP oneri e spese RP21 col. 2 contributi previdenziali ed assistenziali ho sommato le cifre versate all'INPS con mod. F24 nel 2012 4°rate fissi + 1° e 2° acconto, il saldo 2011 non pagato in quanto a credito ma compensato nel mod. F24 2012. Ora comedevo fare il conteggio la somma dei versamenti INPS? Devo contare solo 4 rate fissi + 1° e 2° acconto o devo somamre anche cifra a credito compensata? Oppure devo fare somma delle 4 rate fissi + 1° e 2 ° acconto senza sommare cifra a credito compensata? Oppure somamre 4 rate fissi + 1° e 2° aconto meno cifra a credito compensata? Cosa devo fare? Grazie

Interessi passivi mutuo ipotecario per liquidità .

Alfonso | 14.01.2013
Salve vorrei, se possibile un consiglio utile al fine di poter scaricare gli interessi passivi per un mutuo ipotecario per liquidità. Tenendo conto che la liquidità è servita ad un lavoro di ampliamento sulla proprietà di mio padre. Dunque il mutuatario sono io ed il datore di ipoteca e proprietario è mio padre. In più sul contratto del mutuo alla voce "scopo" vi è la dicitura che : il mutuatario dichiara che non si tratta di acquisto prima casa, ne di ristrutturazione o costruzione e pertinenza. Detto ciò con questo tipo di mutuo che agevolazioni fiscali posso ottenere?
Posso detrarre gli interessi passivi? eventualmente facendo il passaggio di proprietà per eredità, visto che diventerà la mia abitazione principale.
Grazie per la disponibilità.

ACQUISTO PRIMA CASA

Giovanni | 02.11.2012
BUON GIORNO, MI CHIAMO GIOVANNI E GRADIREI AVERE DEI CHIARIMENTI IN MERITO ALL'ACQUISTO COME PRIMA CASA E ALLE RELATIVE AGEVOLAZIONI, INOLTRE GRADIREI SAPERE SE L'ATTO NOTARILE VIENE SCARICATO PER L'INTERA SOMMA. GRAZIE

sostituzione mutuo e perdita del benefici fiscali

tiziana | 26.10.2012
buonasera, sono giorni che cerco una risposta ad un quesito, ma con scarsi risultati. nel 2006 ho sostituito il mio vecchio mutuo con l'unicredit per l'acquisto della prima casa con un altro con l'inpdap. per questo nuovo contratto di mutuo l'ente di previdenza ha preteso che venisse applicata l'imposta ipotecaria, l'imposta di registro etc, piuttosto che l'imposta sostitutiva, e questo anche se il mutuo era cmq destinato all'acquisto e ristrutturazione della prima casa. posso chiedere il rimborso dell'imposta ipotecaria. da premettere che l'agenzia dell'entrate ha già riconosciuto lo sbaglio ed a proceduto a rimborsare la tassa di registro. l'agenzia del territorio dopo anni che presento domanda non mi risponde. ringrazio fin da ora per l'aiuto che vorrete darmi.

seconda casa

Angelo | 08.10.2012
Salve, nel 2008 ho acquistato un'abitazione con concessione del diritto di abitazione a terzi usufruendo delle agevolazioni fiscali per prima casa e detraendo gli interessi passivi. Ad oggi il diritto di ab. permane ed essendomi sposato, io e mia vorremmo comprare casa. Qual'è la combinazione migliore per usufruire delle agevolazioni di cui sopra? Intestare la casa solo a mia moglie (che tra l'altro non ha reddito) ed il mutuo ad entrambi o cointestarla? Posso poi detrarre di nuovo gli interessi passivi?

detrazioni 19 per cento interessi mutuo ristrutturazione prima casa?

andrea | 07.10.2012
salve,
per l'abitazione in questione io e mia moglie abbiamo già usufruito al 50 per cento di un mutuo prima casa. Possiamo accendere un mutuo prima casa per ristrutturazione e soprattutto detrarre gli interessi?
Se invece la vendiamo e ne acquistiamo un altra nuova, possiamo riprendere un mutuo prima casa e detrarre il 19 percento

Verifica 730 da agenzia delle entrate

Pasquale | 01.10.2012
Mi è' arrivata il controllo in oggetto, dove mi si contesta lla detrazione degli interessi passivi del mutuo. Vi spiego: nel 2009 mi sono separato e abbiamo venduto casa e estinto il mutuo cointestato. Nella stesso tempo ho acquistato casa e acceso un nuovo mutuo da solo. Nella compilazione del 730 mi sono stati dedotti 4000 euro di interessi, prendendo in esame entrambe i mutui, ma l'agenzia delle entrate mi dice che posso scaricare solo 2000 provenienti dal mutuo estinto.

R: Verifica 730 da agenzia delle entrate

Admin | 01.10.2012
Se nel 2009 ha pagato soltanto per il primo mutuo cointestato allora il limite è quello di 4000 euro diviso 2 ovvero di 2000 euro.
Si ragiona per cassa e non per competenza, per cui bisogna anche capire i tempi relativi ai pagamenti.

mutuo e interessi

Maria | 29.09.2012
Ho intenzione di comprare una casa ( per me la prima) e cointestarla con mio marito che ha già una prima casa ed ha usufruito del mutuo per prima casa.
Posso richiedere comunque l' agevolazione?
E come funziona con le detrazioni fiscali?
Grazie

DETRAZIONE INTERESSI MUTUO

LARA | 21.09.2012
POSSO DETRARRE GLI INTERESSI PASSIVI PER IL MUTUO CONTRATTO PER ACQUISTARE L'ABITAZIONE PRINCIPALE SE L'IMMOBILE E' STATO COSTRUITO DALL'IMPRESA CON DIRITTO DI SUPERFICIE?
SALUTI, LARA

prima casa

annalisa | 14.09.2012
Salve,
sono proprietaria di un immobile in cui attualmente ho residenza e in procinto di sposarmi con separazione dei beni.
Io e il mio fidanzato vorremmo acquistare insieme una casa nel comune dove risiederemo (diverso da quello dove risiedo ora e dove è sita la mia casa). Come funzionano le agevolazioni fiscali e quelle per l'accesso al mutuo?
Io in quanto già proprietaria di altro immobile non ne godrò mentre il mio fidanzato sì? Cambia nulla se l'atto viene stipulato (e il mutuo contrattualizzato) prima o dopo il matrimonio?

R: prima casa

pasqualina | 06.11.2012
possiamo sottoscrivere un muto insieme come fidanzati? e come prima casa?

Cointestazione prima casa

federico de luca | 06.09.2012
Preg.mo CAF Sassari,
ho acquistato la prima casa prima del matrimonio e adesso, dopo qualche mese, vorrei cointestare l'immobile a mia moglie.
In realtà non sto vendendo, ma l'Agenzia delle Entrate sarà dello stesso parere?
Perderò i benefici fiscali: imposta di registro, catastale e ipotecaria? E in tal caso, su tutto l'importo del bene o solo sul 50%...? Inoltre, le imposte che pagheremo sul nuovo atto verranno calcolate sempre come prima casa, dal momento che tale rimane per entrambi...?
Grazie infinite per la cortese attenzione che vorrete dedicarmi.

INFO

ANTONIO | 08.08.2012
IL CAF A CUI MI SONO RIVOLTO HA FATTO UN ERRORE MADORNALE.IO E MIA MOGLIE ABBIAMO RISTRUTTURATO LA CASA DI MIA PROPRIETA' (MA SIAMO IN COMUNIONE DI BENI) STIPULANDO UN MUTUO COINTESTATO.
IL CAF HA CALCOLATO ANCHE GLI INTERESSI PASSIVI DI MIA MOGLIE E QUINDI ORA SONO COSTRETTO A DARLI INDIETRO CON GLI INTERESSI.
MI POSSO RIVALERE SUL CAF PER RECUPERARE L'ERRORE COMMESSO?
GRAZIE.

R: INFO

ANTONIO | 18.10.2012
MA QUALCUNO QUI RISPONDE??????????

estinzione mutuo

paolo | 18.07.2012
salve sto vendendo casa e sono passati 5 anni ...ho un residuo di 144 mila euro e la banca per estinguerlo me ne chiede 163 mila.....premetto che durante questi anni per via della crisi sono riuscito a bloccarlo del tutto prima 12 mesi poi 18...nel mio contratto la penale e pari a 0...sono giuste queste spese? grazie

Sostituzione mutuo per acquisto pertinenza

Sante | 05.07.2012
Nel 2010 ho contratto un mutuo ipotecario per acquisto prima casa,nel 2011 ho sostituito detto mutuo con un'altro di importo superiore per acquisto garage(pertinenza abitazione pricipale), posso detrarre gli intessi sul totale del secondo mutuo.
GRAZIE

accollo mutuo

CHIARA | 28.06.2012
6 anni fa ho comprato casa con il mio ex, ora vorrei fare un accollo, cioè mettere il mutuo tutto a nome mio. La banca me l'ha concesso ma vuole cambiare le condizioni aumentandomi l'interesse!!!
Possono farlo???? Non lo trovo giusto dato che il mutuo rimane quello già esistente non è che devo fare un mutuo nuovo!!!!

anticipo trf

alessandra | 23.06.2012
partendo dal presupposto che la mia banca da la possibilita' di fare versamenti aggiuntivi per ridurre il mutuo e quindi si ricalcola automaticamente la rata mensile....posso chiedere anticipo trf per riduzione mutuo?

INTERESSI PASSIVI MUTUO

ANGELA | 13.06.2012
salve, ho una questione particolare. mio marito è intestatario del contratto di mutuo io sono debitrice in solido con lui ma la casa èè intestata solo a me.visto che non lavoro, posso far sì che gli interessi di mutuo li scarichi lui con il 730?grazie.

R: INTERESSI PASSIVI MUTUO

alibaba | 01.11.2012
no

R: INTERESSI PASSIVI MUTUO

elena19 | 03.11.2012
Penso di sì, poiché mi sembra che l'intestatario del mutuo possa portarsi in detrazione gli interessi passivi dello stesso!

19% parcella notaio,intermediazione immobiliare

valeria | 08.06.2012
buongiorno riassumo brevemente:
a novembre 2011 ho fatto rogito per acquisto prima casa cointestata al 50% con il mio ragazzo tutti gli atti il mutuo e le fatture sono intestate al 50% e tutto è datato novembre 2011 ad oggi non abbiamo ancora trasferito la residenza in quanto siamo in attesa degli ultimi mobili.
Nel 730/2012 posso detrarre le spese sopra indicate? il caf a cui mi sono rivolto per il 730 me le ha scartate dicendo che nn avendo spostato la residenza perdo il recupero.
Potete nel caso darmi riferimenti di legge/circolari/risoluzioni ministeriali

grazie

informazione

mapi | 08.06.2012
Ho chiesto un mutuo di 50 mila euro per ristrutturazione prima casa con ipoteca sulla casa stessa che ha vaolore di 95mila euro. Ho un contratto a tempo indeterminato da 9 anni con una somma di tfr da parte. Avrò problemi secondo voi? la banca concederà il mutuo?

imu

silvia | 07.06.2012
ho omesso di trascrivere nell'apposita casella l'importo della detrazione spettante per la prima abitazione ma sul totale pagato l'ho calcolata. A quale sanzione vado incontro?


la mia mail:donatisilvia68@gmail.com
1 | 2 | 3 | 4 >>

Nuovo commento

 CONDIVIDICI

OGNI CONDIVISIONE CI RENDE PIU' VISIBILI

Admin

Il mutuo

18.06.2011 19:00
Le clausole in tema di ipoteca In deroga a quanto disposto dall’art. 2911 cod. civ., è facoltà della Banca di pignorare beni mobili e immobili diversi da quelli concessi in ipoteca, indipendentemente dal pignoramento dei beni immobili ipotecati. Questo tipo di clausola comporta una limitazione,...
18.06.2011 18:53
Le clausole in tema di risoluzione del mutuo per inadempimento I principali strumenti che comportano, per la banca, il diritto di ottenere la restituzione anticipata della somma data in prestito sono: la risoluzione per inadempimento (spesso nella sua variante di clausola risolutiva espressa); la...
18.06.2011 18:49
Le modalità di restituzione del mutuo Per la restituzione del capitale e la corresponsione degli interessi il mutuatario si impegna a pagare all’ente finanziatore un certo numero di rate con scadenza, solitamente, mensile o semestrale. Il peso delle rate dipende dal modo con il quale sono...
18.06.2011 18:42
Le clausole che consentono alla banca di modificare le condizioni economiche del contratto senza un giustificato motivo Si legge di frequente nei contratti di mutuo: La parte mutuataria approva specificatamente che, nel periodo di durata del finanziamento, possono variare in senso a lei...
18.06.2011 18:39
Il divieto del diritto di accollare il mutuo a terzi L’accollo è il contratto mediante il quale il debitore e un terzo si accordano affinché questi assuma il debito del primo (art. 1273 cod. civ.). È vietato l’accollo del mutuo, salvo espresso consenso della banca, la qualepotrà prestarlo a suo...
18.06.2011 18:36
Cosa succede in caso di ritardo nel pagamento delle rate? I contratti di mutuo prevedono una serie di clausole con le quali la banca stabilisce che il rapporto si scioglie immediatamente in caso di ritardato o mancato pagamento delle rate. A questo proposito si parla, tecnicamente, di risoluzione...
18.06.2011 18:35
La fideiussione La fideiussione è un contratto con il quale un soggetto, detto fideiussore, obbligandosi con il creditore (nel caso in esame, con la banca) garantisce l’adempimento di un’obbligazione di un altro soggetto (ossia, garantisce il regolare pagamento delle rate dovute dal mutuatario)....
18.06.2011 18:33
L’ipoteca L’ipoteca è un diritto reale di garanzia: attribuisce al creditore (ossia, all’ente finanziatore) il diritto di chiedere al giudice l’espropriazione del bene ipotecato, al fine di soddisfarsi sul prezzo ricavato dalla vendita forzata. L’immobile ipotecato può essere di proprietà del...
18.06.2011 18:28
I vari tipi di interesse: fisso, variabile e misto Il tasso di interesse può essere fisso o variabile oppure misto; altri tipi di calcolo dell’interesse sono frutto di combinazioni diverse tra il tasso applicato e la durata del mutuo.   Tasso fisso: l’interesse non varia per tutta la durata...
18.06.2011 18:24
Il modello ESIS Per confrontare con maggiore facilità le diverse offerte è utile chiedere alla banca una proposta redatta sulla base del modello ESIS (European Standardised Information Sheet). Il modello ESIS è un prospetto informativo standard che riassume le condizioni del mutuo ed è volto ad...
18.06.2011 18:20
Chi può accedere al mutuo? Chiunque può accedere al mutuo, a condizione che sia maggiorenne.. La concessione del mutuo si fonda sul grado di affidamento circa l’effettiva capacità di restituire il denaro e, generalmente, sul reddito del mutuatario. La banca accerta se il cliente svolge un’attività...

Agevolazioni sui mutui

08.10.2014 18:30
Mutuo per la costruzione abitazione principale – Coniuge a carico   Domanda. L’art. 15 del TUIR prevede che se uno dei due coniugi, comproprietari e cointestatari del mutuo per acquisto...
08.10.2014 18:24
Acquisto di immobili da accorpare catastalmente e detrazione interessi passivi mutuo   Domanda. Un contribuente è proprietario di una unità immobiliare che ha acquistato come abitazione...
19.04.2011 10:50
Tutta la normativa sui mutui   Decreto Ministeriale 2 agosto 1969 Caratteristiche delle abitazioni di lusso Decreto del Presidente della Repubblica del 29 settembre 1973 n. 601 Artt. da 15 a 20...
19.04.2011 10:47
Garanzia ipotecaria   Domanda: La garanzia ipotecaria deve insistere necessariamente sull'immobile per il cui acquisto è stato contratto il mutuo?   Risposta: La norma prevede la...
19.04.2011 10:44
Mutuo cointestato con coniuge fiscalmente a carico   Domanda: Un contribuente cointestatario di un contratto di mutuo con il coniuge fiscalmente a carico può detrarre la quota di interessi...
19.04.2011 10:40
Condizioni per fruire dell'agevolazione   Domanda: Per poter fruire della detrazione dall'Irpef degli interessi passivi pagati sul mutuo è necessario che il contribuente intestatario del mutuo...
19.04.2011 10:37
Variazione dell'abitazione principale   Domanda: Un contribuente compra la casa che adibisce ad abitazione principale stipulando un mutuo ipotecario. Qualche anno dopo si sposa e va ad abitare...
19.04.2011 10:35
Detrazione della quota di interessi passivi corrisposti su mutui per acquisto di due unità immobiliari   Domanda: È possibile applicare la detrazione in riferimento agli interessi passivi...
19.04.2011 10:32
Detrazione della quota di interessi passivi corrisposti su mutuo per acquisto di unità immobiliare locata   Domanda: Si chiede di conoscere se in caso di acquisto di un immobile occupato, si...
19.04.2011 10:28
Detrazione della quota di interessi passivi corrisposti su mutuo per abitazione di un figlio.   Domanda: È possibile attribuire la detrazione per interessi passivi ad un contribuente che paga...
19.04.2011 10:25
Detrazione della quota di interessi passivi corrisposti per finanziamento   Domanda: Possono essere portati in detrazione gli interessi pagati a fronte di un finanziamento acceso per...
19.04.2011 10:20
Mutuo di importo superiore al prezzo dell'immobile   Domanda: Nel caso in cui un contribuente contragga un mutuo ipotecario per acquisto di abitazione principale, per un capitale di 200.000...
19.04.2011 10:16
L'imposta sostitutiva sui finanziamenti Il contratto di mutuo per l'acquisto di un’abitazione come tutte le altre operazioni di finanziamento (di durata superiore ai 18 mesi) effettuate da banche...
19.04.2011 10:14
Le imposte sul contratto di mutuo   Le imposte da applicare sul contratto di finanziamento sono diverse a seconda del soggetto che concede il mutuo per l'acquisto della casa. Nel caso in cui...
19.04.2011 10:09
Mutui e prestiti agrari   Possono essere detratti dall'Irpef, fino all'azzeramento dei redditi dominicale ed agrario dichiarati, gli interessi pagati per qualsiasi tipo di prestito o mutuo...
19.04.2011 10:03
Condizioni per usufruire dell'agevolazione sul mutuo Per usufruire della detrazione in questione è necessario che vengano rispettate le seguenti condizioni: • il mutuo deve essere stipulato non...
19.04.2011 09:59
Definizione di costruzione e ristrutturazione ai fini delle agevolazioni fiscali per il mutuo   Per costruzione e ristrutturazione si intendono tutti gli interventi realizzati in conformità al...
19.04.2011 09:56
Contratto di mutuo ipotecario stipulato per la costruzione e ristrutturazione dell'abitazione principale I contribuenti che costruiscono o ristrutturano l'abitazione principale possono detrarre...
19.04.2011 09:51
Mutui stipulati prima del 1993   Per i mutui stipulati negli anni 1991 e 1992, le detrazioni spettano per l'acquisto di propria abitazione anche diversa da quella principale. L'importo massimo...
17.04.2011 19:27
Documentazione per la detrazione degli interessi sul mutuo dell'abitazione principale Per fruire della detrazione, è necessario che il contribuente conservi ed esibisca o trasmetta, a richiesta...
17.04.2011 19:26
Mutuo e Pertinenze Il contratto di mutuo deve essere espressamente finalizzato all'acquisto dell’abitazione principale e delle sue pertinenze. Un contratto di mutuo stipulato autonomamente per...
17.04.2011 18:54
Immobile locato   Se è stato acquistato un immobile locato, la detrazione spetta a decorrere sin dalla prima rata di mutuo corrisposta, a condizione che: • entro 3 mesi dall'acquisto...
17.04.2011 18:53
Immobile oggetto di ristrutturazione edilizia   Qualora l'immobile acquistato sia oggetto di lavori di ristrutturazione edilizia, la detrazione spetta dalla data in cui l'immobile è adibito ad...
17.04.2011 18:52
Acquisto di due unità immobiliari   Qualora un soggetto si trovi nella condizione di potersi avvalere contemporaneamente della detrazione con riferimento a due acquisti di immobili, è...
17.04.2011 18:49
Acquisto di una quota dell'unità immobiliare   Uno dei diversi casi particolari in cui possono trovarsi i contribuenti è quello di acquistare una singola quota dell'unità immobiliare sulla quale...
17.04.2011 18:48
Rinegoziazione del contratto di mutuo   Nel caso di rinegoziazione di un contratto di mutuo stipulato per l'acquisto di propria abitazione si continua ad aver diritto alla detrazione prevista...
17.04.2011 18:41
Come calcolare la detrazione d'imposta L'importo massimo complessivo di spesa su cui applicare la detrazione è di 3.615,20 euro. Pertanto, la detrazione non può essere superiore a 686,89 euro, pari...
17.04.2011 18:40
Spese per il mutuo non ammesse alla detrazione   Non sono ammesse alla detrazione, in quanto non assolutamente necessarie, le spese di assicurazione dell'immobile, neppure qualora...
17.04.2011 18:37
Spese per il mutuo ammesse alla detrazione   Gli oneri accessori sui quali è consentito calcolare la detrazione sono le spese assolutamente necessarie alla stipula del contratto di mutuo. Tra...
17.04.2011 18:36
Mutui stipulati dalla cooperativa o dall'impresa costruttrice Nel caso di mutui ipotecari indivisi stipulati da cooperative o da imprese costruttrici, il diritto alla detrazione d'imposta spetta...
17.04.2011 18:34
Accollo del mutuo da parte dell'erede o dell'acquirente   In caso di morte del mutuatario, il diritto alla detrazione si trasmette all'erede o legatario o all'acquirente che si sia accollato il...
17.04.2011 18:31
Chi può fruire della detrazione d'imposta: acquirente della nuda proprietà   La detrazione spetta anche all'acquirente della sola nuda proprietà.   Ad esempio: il proprietario...
17.04.2011 18:29
Chi può fruire della detrazione d'imposta: contitolarità del contratto di mutuo La detrazione d'imposta spetta agli acquirenti , anche della sola nuda proprietà, che siano contestualmente contraenti...
17.04.2011 18:28
Il caso in cui l'immobile non si utilizza più come abitazione principale   Il diritto alla detrazione viene meno a partire dal periodo d'imposta successivo a quello in cui l'immobile non più...
17.04.2011 18:26
Quando è possibile fruire della detrazione anche se l'immobile non viene adibito ad abitazione principale?   L'immobile deve essere adibito ad abitazione principale entro 1 anno dall'acquisto e...
17.04.2011 18:23
Nozione di abitazione principale per il mutuo prima casa Per abitazione principale si intende quella nella quale il contribuente e\o i suoi familiari dimorano abitualmente. Pertanto, la detrazione...
17.04.2011 18:20
Requisiti per usufruire della detrazione irpef sul mutuo   Il primo requisito di cui verificare l'esistenza è quello relativo alla circostanza che il mutuo sia stato stipulato per l'acquisto di...
17.09.2011 18:42
Mutui per giovani coniugi precari Un aiuto concreto ai coniugi precari che si accingono a comprare una casa grazie al fondo di garanzia da 50 milioni di Euro.   Reso operativo da questa estate...
Oggetti: 1 - 38 di 38